Dubai meta preferita per gli investitori immobiliari del Regno Unito

Secondo quanto rilevato dagli analisti nel corso del recente Dubai Property Show 2016 di Londra, i cittadini britannici risultano essere il secondo più grande gruppo di investitori sul mercato immobiliare di Dubai. Inoltre, stando ai numeri riportati dall’autorevole Dubai Land Department, gli stessi avrebbero investito una cifra pari a 1,9 miliardi di sterline nel solo 2015. Si tratta di un forte indicatore, che traccia pienamente l’identikit dell’investitore medio del Regno Unito: una figura attenta e competente, costantemente alla ricerca di immobili di alta qualità. Del resto, è risaputo che per l’affidabilità delle infrastrutture ed il rispetto del contesto normativo, gli edifici e le abitazioni di Dubai rappresentano un’eccellenza di livello mondiale e, in quanto tale, non sono secondi a nessuno.
Dubai meta preferita per gli investitori immobiliari del Regno Unito (3)
In una recente intervista, l’importante imprenditore locale Masood Al Awar ha spiegato perché il suo paese eserciti questo forte appeal sugli investitori immobiliari di tutto il mondo. Ha spiegato, infatti, come Dubai rappresenti un attraente rifugio per gli investimenti immobiliari, anzitutto in virtù della forte stabilità economica degli Emirati Arabi Uniti. Le autorità locali competenti hanno lavorato bene in termini di partecipazione e coinvolgimento, non solo innescando una crescita costante, ma riuscendo anche a promuoverla al meglio, trasmettendo tale immagine e concetto al resto del mondo. Va da sé, poi, che la consapevolezza di poter contare su elevati ritorni sui propri investimenti ha fatto il resto, invogliando in particolar modo i cittadini del Regno Unito a puntare su Dubai per le proprie transazioni immobiliari.
Dubai meta preferita per gli investitori immobiliari del Regno Unito (2)
Non vanno infine tralasciati i meriti del territorio, talmente ampio e diversificato da riuscire a soddisfare al meglio tutte le molteplici, differenti esigenze. La crescita socio-economica del Paese, e la continua espansione immobiliare, hanno dato il via ad una serie di oculate azioni programmate, che hanno contribuiscono alla diversificazione economica di Dubai e degli Emirati, dando ampio slancio anche ad altre industrie quali il turismo, l’accoglienza e la vendita al dettaglio. Il Dubai Property Show di Londra rappresenta, in tal senso, una solida piattaforma che consente agli sviluppatori degli UAE di presentare i loro ultimi progetti, offrendo agli investitori britannici un ampio portafoglio di prodotti tutti allettanti. Il tutto in attesa del picco di questo inarrestabile boom economico, previsto in concomitanza con la prossima edizione dell’expo, Dubai 2020.

Dubai meta preferita per gli investitori immobiliari del Regno Unito (5)

Sorge a Taipei l'edificio verde più alto del mondo
Immobili in Portogallo: è il momento di investire, ma con cautela

LuxuryEstate.com

Con oltre 160.000 immobili di prestigio in 97 paesi, LuxuryEstate.com offre la più grande scelta al mondo di immobili di valore superiore a 1 milione di dollari. Le agenzie immobiliari che pubblicano sul sito le offerte immobiliari più prestigiose sono oltre 15.000, il più grande numero presente su un solo sito. Il nostro obiettivo è di fornire il modo più semplice ed efficiente per la ricerca di immobili di pregio in tutto il mondo, affidandoci a professionisti dell'immobiliare stimati e indipendenti.

Lascia un commento