Considerevole aumento del prezzo degli immobili a Londra

Negli ultimi mesi, nel Regno Unito i prezzi delle case sono aumentati del 7,7%. Ciò è accaduto in concomitanza con un evento socio-politico di portata storica: all’indomani del voto Brexit, infatti, il costo medio di una casa in Gran Bretagna ha subito un sensibile aumento. Dopo un’estate di incertezza, dunque, la crescita annua dei prezzi delle case inglesi suggerisce che il mercato immobiliare del voto post-Brexit si sta finalmente stabilizzando. L’aumento del 7,7% rispetto allo scorso anno corrisponde a una media di 218.000 sterline circa 252.000 euro; una cifra ingente, che non ha mancato di stupire proprietari, investitori ma anche (in questo caso negativamente) i potenziali acquirenti.

Considerevole aumento del prezzo degli immobili a Londra

Nonostante l’incertezza sul voto Brexit che ha caratterizzato i mesi estivi e le modifiche sulle imposte di bollo di aprile, gli ultimi dati ONS rivelano come l’anno che ci stiamo lasciando alle spalle sia stato un anno di continua crescita per il mercato immobiliare inglese e, parallelamente, di crollo del numero delle vendite, nettamente diminuite rispetto al 2014 e al 2015, ma anche rispetto agli inizi di questo 2016. Secondo Richard Snook, economista senior presso PwC, a tre mesi dalla Brexit i prezzi sono ancora in forte ascesa, ma sono sempre meno le proprietà che vengono vendute. All’inizio del 2016, continua Snook, ci sia aspettava un aumento dei prezzi, ma non certo di questa entità. Persino gli addetti ai lavori, dunque, sono stupiti. Le regioni dell’Inghilterra più interessate da questo trend sono quelle orientali e tutta la parte sud-est, compresa ovviamente la capitale, Londra, che da sempre attira il maggior numero di immigrati e dove il mercato degli affitti è da sempre particolarmente florido.

Considerevole aumento del prezzo degli immobili a Londra

Nell’Inghilterra orientale – soprattutto nello Hertfordshire, a Norfolk – i prezzi degli immobili sono aumentati del 12,1%, ovvero di 277.000 sterline (circa 320.000 euro) cifra che rende quest’area la regione caratterizzata dalla più rapida ascesa. Il Sud Est, che si estende da Berkshire all’Isola di Wight, ha registrato invece una crescita annua del 9,9%. Questi aumenti sono indicativi anche di come gli acquirenti continuino a lasciare Londra per avventurarsi in regioni dove notano rendimenti più elevati sui loro investimenti. A Londra, infatti, in soli dodici mesi i prezzi delle case sono aumentati del 10,9%, più del doppio della media nazionale, e il trend ha interessato proprio quelle che un tempo erano le zone più accessibili della città.

Considerevole aumento del prezzo degli immobili a Londra

The National, il grattacielo del 1907 riportato all'antico splendore
In affitto Highgate House, la casa dove i Pink Floyd si formarono

LuxuryEstate.com

Con oltre 160.000 immobili di prestigio in 97 paesi, LuxuryEstate.com offre la più grande scelta al mondo di immobili di valore superiore a 1 milione di dollari. Le agenzie immobiliari che pubblicano sul sito le offerte immobiliari più prestigiose sono oltre 15.000, il più grande numero presente su un solo sito. Il nostro obiettivo è di fornire il modo più semplice ed efficiente per la ricerca di immobili di pregio in tutto il mondo, affidandoci a professionisti dell'immobiliare stimati e indipendenti.

Lascia un commento