LuxuryEstate
Gratis per Android
Installa

La versione del tuo browser non è più supportata. Aggiornalo per una migliore esperienza.

La lingua impostata è l'italiano switch to English | No, grazie

20
Prezzo su richiesta

Villa di 950 mq in vendita Sesto Calende, Lombardia

950 m² 7 7

TI PIACE?

Descrizione

Villa di rappresentanza costruita nel 700' e ristrutturata prima negli anni 70' e poi successivamente nel 90', facilmente raggiungibile dall'aeroporto internazionale di Milano Malpensa e da Milano città.
La proprietà immersa in un grande parco con piscina e campo da tennis, si affaccia sul fiume Ticino proprio nel punto in cui le acque del Lago Maggiore vi defluiscono.
Gli ampi spazi interni delle zone living e quelle esterne con porticati e logge, ne fanno una dimora adatta a ricevere molti ospiti.
L'ampio parco finemente piantumato sia con piante di fioritura tipiche del Lago Maggiore, come camelie e azalee che con alberi secolari, arricchiscono la proprietà e ne fanno una villa di rappresentanza.

IL LAGO MAGGIORE - È il più grande lago dell'Italia, dopo quello di Garda, ed è il più esteso fra quelli vicini della cosiddetta regione dei tre laghi, ricche di Ville di lusso, anche in vendita. Il Lago Maggiore si estende nelle Prealpi Lombarde occupando una grande vallata, continuazione del Ticino, lungo il quale discese il grande ghiacciaio.
La superficie è calcolata in kmq. 212, le acque si trova a una altezza media di 193 mt. s. m.; il perimetro è di km. 170; la massima lunghezza longitudinale è di km. 54.
Il Lago Maggiore contiene sette isole, ossia le due isole di Brissago; le quattro isole Borromee (Is. Madre, Isola S. Giovanni, Is. Superiore, Isola Bella) nel golfo di Pallanza l'isola di Partegora, nell'estremità meridionale fra Angera ed Arona. Fra le isole si possono pure considerare i due isolotti su cui sorgono i castelli di Cànnero.
La profondità media risulta di mt. 175, mentre la massima tocca i mt. 375 tra Cannero e Ghiffa.
Il principale immissario del Lago Maggiore è il fiume Ticino, che entra nel lago presso Magadino, formando una vasta piana alluvionale, ed esce come unico emissario presso Sesto Calende.
A sud della Punta Castagnola, sul lato occidentale, si apre poi il bellissimo golfo di Pallanza, ricco di lussuose ville, anche in vendita, dominato nel suo sfondo dallo smagliante scenario dei massicci alpini coperti di nevi perenni. Il lago appare qui vastissimo. Infatti, tra Laveno e Feriolo si apre per oltre 12 km. La riva occidentale continua sino ad Arona svolgendosi alle falde del tondeggiante massiccio granitico del Mottarone, e i giardini e le lussuose ville si succedono in un insieme meraviglioso di aspetti e di colori.
La riva orientale appare più bassa ma anche più soleggiata, e si estende a sud di Laveno, sino ad Angera; vi spiccano solo la ripida rocca, su cui sta il Santuario di S. Caterina del Sasso e la collina di S. Quirico con la Rocca di Angera. A sud di Arona e di Angera, il lago si restringe sempre più fra rive alquanto palustri, finché a Sesto Calende riprende aspetto di fiume. Anche su questa sponda molto soleggiata, si trovano molte lussuose ville, anche in vendita.
Il clima del Lago Maggiore è, in generale molto mite; lungo le rive si possono, infatti, coltivare i prodotti dei paesi caldi, specie in alcune località più riparate, come Meina, Intra, Pallanza, Stresa e Cànnero, le quali appaiono quasi piccole isole climatiche, dove prosperano gli ulivi, i cedri, i limoni, gli aranci e molte piante dei paesi tropicali. La media temperatura invernale va dai 3° ai 6°; la media estiva va da 25° a 28°.
Come negli altri grandi bacini subalpini, sul Lago Maggiore soffiano dei venti periodici: la fredda tramontana da nord, nelle prime ore del mattino; la cosiddetta inverna, vento che spira da sud dopo le 10 del mattino. Altri venti caratteristici del lago sono il mergozzo, che spira da Ovest. sul golfo di Pallanza e la maggiora, vento forte e tempestoso.
Il Lago Maggiore è ricco di pesci che vivono nelle sue acque: trote, coregoni, salmerini, lucci, agoni, carpe, tinche, alborelle, barbi, cavedani, anguille, bottatrici, il persico trota, e il persico sole. Le trote del Lago Maggiore sono molto famose e ottime da mangiare.
Sulle rive del Lago Maggiore prospera una particolare vegetazione rigogliosissima per effetto delle speciali condizioni climatiche che spesso fanno da contorno alle numerose ville di lusso che si affacciano sul lago.
Lungo le due sponde si allineano numerosi centri abitati. Più importanti, sulla sponda occidentale, sono: Arona, Mèina, Lesa, Belgirate, Stresa (ai piedi del Mottarone), Baveno, Suna, Pallanza, Intra, Ghiffa, Oggebbio, Cànnero, Cannobio, e, in territorio svizzero, Brissago, Ascona, Locarno, tutti deliziosi e con alberghi lussuosi, dove in ogni stagione accorrono numerosi turisti e villeggianti. Sulla riva orientale si trovano: Angera, Laveno, Luino, Maccagno e, in territorio svizzero, Magadino.
Un servizio di battelli a vapore e a nafta permette di percorrere il lago in ogni direzione; grande parte del movimento turistico è anche svolto con le ferrovie che percorrono la riva piemontese fra Arona e Pallanza, e tutta la riva lombarda.

500

Dettagli

Camere
20
Camere da letto
7
Bagni
7
Superficie esterna
10.000 m²
Superficie interna
950 m²
Cucine
1
Numero Balconi
3
Numero Piani
3
Pubblicato il
3 Febbraio 2021
Riscaldamento
Termosifoni
Sorgenti di Riscaldamento
Gas
Stato
Eccellente
Stile Esterno
Altro
Tipo Copertura
Tegole
Tipo Giardino
Privato
Vista
Zona VerdeLagoFiume
Classe Energetica
G (203 kWh/m2 anno)
Servizi Esterni
Area BarbequeCampo sportivoCancelloCortileDépendanceGiardinoLungo marePatioPatio PrivatoPiscinaPorticoPrato
Servizi Interni
AmmobiliatoAntenna SatellitareCaminoDoppie finestreImpianto di AllarmeRinghiereTendeVasca Idromassaggio
Tipo Pavimentazione
LegnoMoquettePiastrelle

Scopri di più

Laveno-Mombello - Lombardia

TI PIACE?

Laveno-Mombello - Lombardia