LuxuryEstate
Gratis per Android
Installa

La versione del tuo browser non è più supportata. Aggiornalo per una migliore esperienza.

La lingua impostata è l'italiano switch to English | No, grazie

20
€ 1.500.000

Esclusiva villa di 2000 mq Via Alcide De Gasperi, Monteroni di Lecce, Provincia di Lecce, Puglia

2.000 m² 5 9

TI PIACE?

Descrizione

VALLE DELLA CUPA - LECCE - SALENTO
Nella cosidetta "Valle della Cupa", area situata ad ovest del capoluogo salentino caratterizzata dalla presenza di antichissime ville nobiliari e masserie immerse nel verde, abbiamo il piacere di proporre in vendita antica Villa monumentale, conosciuta col nome di Villa Carrelli Palombi o Villa Misrachi, di circa 1.500 mq circondata da un bellissimo parco di circa 3 ettari.
Di questa bellissima e imponente villa si hanno tracce storiche già dai primi dell'800 e vanta, al suo interno, la presenza di un meraviglioso albero di canfora annoverato fra i più antichi d'Europa.
La villa è costituita da un fabbricato a due piani di forma rettangolare caratterizzato da due bellissime terrazze alle sue estremità e da un stile architettonico eclettico che combina elementi rinascimentali, medievali e anche di gusto orientale.
L'edificio si compone in totale di 33 ambienti fra sale, camere e servizi.
Al piano terra si trovano gli ambienti di servizio, alcuni magazzini e una grande cucina che conserva intatta l'affascinante struttura originaria; il prospetto del piano terra è interamente rivestito da un singolare bugnato decorato da sette bellissimi archi acuti che inquadrano le finestre e le due porte di accesso.
In particolare, la porta in asse con il vialetto alberato d'ingresso alla Villa, posta al centro del prospetto e sormontata dallo stemma in pietra leccese dei duchi Carrelli Palombi, introduce la scala che conduce al piano nobile dove si sviluppa la residenza vera e propria caratterizzata da un susseguirsi di stupendi vani affrescati in una colorazione giallo-oro allusiva alla ricchezza degli ambienti e da elementi decorativi tipici dell'eclettismo tardo-ottocentesco.
Le notizie storiche di cui si dispone, risalenti appunto ai primi dell'Ottocento, individuano nelle sorelle Angela e Giuseppina Stabile le prime proprietarie, quando ancora l'attuale Villa era costituta da sole 7 camere ed aveva annesso un giardino con un vigneto.
Qualche anno dopo la proprietà passò ai duchi Carrelli Palombi, all'epoca dei quali l'edificio si trasformò in dimora di villeggiatura e il parco assunse le sembianze di una selva.
Ma sarà con la proprietà successiva che la Villa ed il parco assumeranno la conformazione attuale.
Intorno ai primi anni '30, infatti, il magnate greco di origini ebraiche Giorgio Elia Misrachi intervenne nell'organizazione del parco con l'aiuto del paesaggista fiorentino Pietro Porcinai, strutturandolo in diversi settori (se ne riconoscono almeno 14) e introducendo oltre a quelle già presenti alcune piante esotiche tra cui agavi, palme ed eucalipti.
Ai lati del vialetto di accesso si aprono un bellissimo agrumeto e un giardino all'italiana.
Vi è poi un giardino inglese con un portale di ingresso in stile barocco e un'area boscosa con lecci e cipressi in cui troviamo una grotta artificiale adibita a luogo di culto.
Alle spalle della villa è posizionato il giardino segreto che contiene il bellissimo esemplare di canfora, probabilmente risalente al 1700. La pianta ha una chioma maestosa di circa 30 metri di diametro ed è considerata il secondo esemplare più vecchio in Europa.
Il muro di recinzione del giardino segreto è caratterizzato da pilastri singolarissimi che ricordano antiche anfore, presenti anche nella famosa Villa Reale a Lecce che fu la storica residenza principale dei duchi Carrelli Palombi.
A testimonianza del valore artistico e culturale di questa meravigliosa Villa e a tutela della sua identità storica e architettonica, la Soprintendenza alle Belle Arti ha posto un Vincolo sull'intera proprietà, in questo modo confermando ma certamente anche accrescendo l'unicità di questo bene storico dal fascino incommensurabile.
Monteroni dista 7 km da Lecce, 20 km dal mar Ionio, 37 km da Gallipoli, 50 km da Otranto, 35 km dall'aeroporto di Brindisi.

500

Dettagli

Camere
34
Camere da letto
9
Bagni
5
Superficie interna
2.000 m²
Anno di costruzione
1800
Classe Energetica
G
Codice
3798901001743
Cucine
1
Indirizzo
Via Alcide De Gasperi
Parcheggio
Si
Pubblicato il
3 Dicembre 2018
Stato
Buono

Scopri di più

TI PIACE?