LuxuryEstate
Gratis per Android
Installa

La versione del tuo browser non è più supportata. Aggiornalo per una migliore esperienza.

La lingua impostata è l'italiano switch to English | No, grazie

29
€ 850.000

Villa di 198 mq in vendita Alassio, Italia

198 m² 3 3

TI PIACE?

Descrizione

Splendida villa ristrutturata con spettacolare panorama su tutto il Golfo di Alassio, circondata da un grande giardino con piscina, terrazze e un belvedere. Sauna e bagno turco.
Villa Monica è situata nel comune di Alassio, sulla prima collina.
Gode di uno spettacolare panorama su tutto il Golfo di Alassio ed è circondata da un grande giardino, terrazze e un belvedere da cui si può ammirare una vista mare veramente suggestiva.
E’ distribuita su due livelli:
al piano di entrata l’ampia zona living e la cucina, leggermente disimpegnata la taverna, il bagno e più sotto il bagno turco e la sauna finlandese.
Al piano superiore tre camere da letto e due bagni di cui il principale con Jacuzzi.
Dal giardino attraverso una bellissima scala in pietra si raggiunge la piscina con il solarium anch’essi panoramici.
Villa Monica è stata interamente e finemente ristrutturata dall’attuale proprietà negli interni e anche negli esterni pochi anni or sono.
L’accesso alla proprietà è carrabile e vi è la disponibilità di un grande box e di alcuni posti auto scoperti.
Il giardino è interamente recintato. Ottima privacy.

Alassio è incastonata nella “Baia del Sole”. E’ una rinomata stazione balneare e turistica grazie a un arenile di sabbia finissima lungo oltre 3 km. Ci sono poi acque pure (splendidi fondali e varietà di “abitanti” marini) e un clima che assicura sempre una buona temperatura. Di fronte l’Isola Gallinara, dove nidifica il gabbiano reale. Il porticciolo dispone di 450 posti barca.

Il nome di Alassio è legato anche al “Muretto” inventato da Mario Berrino, patron del Caffè Roma, e dallo scrittore Ernest Hemingway. Si torna negli anni ’50: Berrino voleva abbellire il muro dei giardini pubblici. Pensò a piastrelle di ceramica autografate da personaggi famosi: i primi furono Hemingway, il Quartetto Cetra e Cosimo Di Ceglie (se ne sono aggiunte circa 740). Inoltre la statua degli innamorati (secondo il costume estivo). Qui si svolge il concorso di “Miss Muretto”. Il centro storico corre accanto alla spiaggia con le case dei pescatori e via XX Settembre che i turisti conoscono come “budello”, ma che rimane un tipico “caruggiu” ligure tra botteghe e negozi prestigiosi. E poi gli innumerevoli hotel di Alassio e gli edifici storici: Palazzo Ferrero de Gubernatis (‘700), Palazzo Scofferi (altro ramo) in via Veneto e, svoltando per via Milite Ignoto, i Palazzi Vallega, Brea (via Dante) e Montanaro (piazza Della Valle). Accanto al mare corre la passeggiata Ciccione punteggiata di pini: da non perdere la vista da pontile Bestoso. Alassio ha prodotti tipici da gustare: dai salumi di pesce (bottarga, mosciame, ventresca) ai dolci (baci). E non si dimentichi un buon bicchiere di vino (dalla piana albenganese), magari un Pigato.

500

Dettagli

Camere
6
Camere da letto
3
Bagni
3
Superficie esterna
2.000 m²
Superficie interna
198 m²
Classe Energetica
G
Codice
ib 117
Cucine
1
Numero Piani
1
Pubblicato il
14 Novembre 2019
Riscaldamento
Termosifoni
Sorgenti di Riscaldamento
Gas
Stato
Ristrutturato
Stile Esterno
StuccoPietra
Terrazza
100 m²
Tipo Giardino
Privato
Vista
Mare
Servizi Esterni
CortileGiardinoPatioPiscinaSauna / Spa
Servizi Interni
Antenna SatellitareSaunaVasca Idromassaggio

Scopri di più

TI PIACE?