L'Austria, il nuovo paradiso per gli investitori immobiliari

C’è uno Stato, oltre confine, che sta diventando il nuovo paradiso per tutti coloro che vogliono investire i loro risparmi sul mattone: è l’Austria. Paese amatissimo dagli europei per le vacanze estive e invernali, che in questi anni ha fatto registrare un netto aumento degli acquisti immobiliari da parte di cittadini stranieri.

L'Austria, il nuovo paradiso per gli investitori immobiliari

Gli acquirenti più numerosi? Gli italiani, soprattutto gli altoatesini che confinano con l’Austria e che preferiscono investire qui i loro risparmi piuttosto che in Italia, a causa della forte crisi economica che spaventa e che non sembra destinata a lasciare a breve il Paese.
Gli acquirenti sono interessati soprattutto al Tirolo del Nord e alle regioni occidentali dello Stato austriaco. Il fenomeno è stato analizzato e approfondito recentemente da uno dei tabloid austriaci più influenti, Tiroler Tageszeitung.

L'Austria, il nuovo paradiso per gli investitori immobiliari

Un giornalista del quotidiano tirolese, infatti, ha intervistato Hannes Gschwentner, vicepresidente del Tirolo, che ha spiegato come, grazie agli investimenti esteri, i prezzi degli immobili nella regione siano lievitati esponenzialmente negli ultimi mesi, in alcuni casi fino al 30%; se da un lato questo ha portato un flusso di moneta non indifferente e un aumento del giro economico nel Paese, dall’altro desta non poche preoccupazioni per il rischio di una bolla immobiliare.

L'Austria, il nuovo paradiso per gli investitori immobiliari

I principali motivi che spingono gli altoatesini, ma non solo, ad acquistare in questo lembo d’Austria, sono l’elevatissima qualità della vita e un ambiente molto simile a quello dell’Alto Adige, con una grande varietà di servizi a disposizione dei cittadini, a cui però fanno fronte prezzi molto più bassi e una pressione fiscale più vantaggiosa rispetto a quella italiana attuale.

L'Austria, il nuovo paradiso per gli investitori immobiliari

Le differenze di prezzo sono notevoli, perché se un appartamento di alto standing in Trentino Alto Adige, in Val Badia costa in media 12 mila euro al metro quadrato, un appartamento simile in località altrettanto famose e belle costa un terzo, circa 4 mila euro al metro quadrato. Se si pensa, inoltre, che chi sceglie di acquistare un immobile di pregio in Austria non è soggetto ai controlli patrimoniali sempre più frequenti da parte della Guardia di Finanza italiana, è facile capire come questo Paese Transalpino divenga meta ambita per investimenti sul mattone, anche per sfuggire il rischio di nuove imposizioni patrimoniali e fiscali.

Una nuova dimora di lusso a Los Angeles per Pete Sampras
La tennista Monica Seles mette in vendita la sua villa da sogno in Florida

LuxuryEstate.com

Con oltre 160.000 immobili di prestigio in 97 paesi, LuxuryEstate.com offre la più grande scelta al mondo di immobili di valore superiore a 1 milione di dollari. Le agenzie immobiliari che pubblicano sul sito le offerte immobiliari più prestigiose sono oltre 15.000, il più grande numero presente su un solo sito. Il nostro obiettivo è di fornire il modo più semplice ed efficiente per la ricerca di immobili di pregio in tutto il mondo, affidandoci a professionisti dell'immobiliare stimati e indipendenti.

Lascia un commento